I Benefici dello Shiatsu

I benefici dello Shiatsu

 

Grazie al suo effetto globale sul benessere del corpo, i benefici dello Shiatsu sono molteplici e risulta molto efficace in caso di:

  • tensioni e dolori muscolo-scheletrici;
  • problematiche legate allo stress;
  • emicrania;
  • iperattività, stati d’ansia, attacchi di panico;
  • problematiche legate al ciclo mestruale e alla fertilità naturale, alla menopausa;
  • tensioni emotive (lutti, separazioni, cambiamenti di stile di vita).

Lo shiatsu è consigliato, per la sua delicatezza e il rispetto dei ritmi corporei, come accompagnamento durante la gravidanza e la preparazione al parto. E’ altrettanto utile come sostegno nella ricerca di una gravidanza.

Al termine del trattamento un profondo rilassamento lascia spazio a un benessere generalizzato. Ci si sente più in comunicazione con se stessi e i propri bisogni diventano più chiari.

Con la regolarità dei trattamenti emerge una nuova armonia, una maggiore chiarezza, maggior equilibrio.

 

Come mai i benefici dello Shiatsu si rintracciano in disarmonie di diversa natura?

 

I benefici dello shiatsu si evidenziano in caso di squilibri anche molto diversi, di carattere fisico, emozionale e psicologico, grazie alla sua azione globale sul benessere della persona. 

Nella medicina cinese, da cui questa tecnica trae parte del suo fondamento, non esiste separazione tra equilibrio fisico, emotivo e psicologico. Questi tre aspetti sono interdipendenti e l’equilibrio di ognuno si riflette su quello degli altri.  La salute dei nostri organi è legata al flusso dell’energia vitale (Ki) presente nel nostro corpo.

Tale equilibrio può essere turbato da fattori esterni, oppure fattori interni, nei quali rientrano anche le emozioni, che al pari di un fattore patogeno possono minare il nostro stato di salute.

Grazie a questo effetto globale lo shiatsu è di grande beneficio anche in caso di trattamenti medici importanti, svolgendo un’azione di supporto e sostenendo la persona nel suo percorso medico.

Cos’è lo Shiatsu

 

Shiatsu, significa letteralmente “pressione delle dita”.  E’ una tecnica di riequilibrio energetico di origine giapponese, ma che affonda le sue radici nella medicina tradizionale cinese.

Durante un trattamento Shiatsu vengono esercitate pressioni ritmiche lungo i canali energetici del corpo, meridiani (gli stessi canali utilizzati anche in agopuntura).

Le pressioni agiscono a livello fisico, sciogliendo le tensioni muscolari, a livello emotivo e psicologico, stimolando il sistema nervoso vegetativo e favorendo un maggior equilibrio tra sistema nervoso simpatico e parasimpatico.

 

Forse potrebbero interessarti: